Michela Bianco

TIP TAP

Per Michela ogni coreografia è un storia che si racconta. Il suo stile partito dal Musical contiene ora anche contaminazioni che vanno dalle origini del Tap come danza di strada, allo swing il jazz il pop e nuove sperimentazioni.

Insegnante e coreografa dapprima ballerina autodidatta e scrittrice di testi teatrali entra all’Accademia di Musical MTS di Milano nel 2002, studia Tap con Gillian Bruce e si innamora così tanto di questa disciplina che fa l'esame e diviene maestra in Tap Dance con la Midas.
Inizia a insegnare a Trieste nel 2006 e l'incontro con Corinna De Giacomi  (sua allieva che diventerà poi la sua referente per organizzare stage con ballerini stranieri) porta Michela a studiare sempre di più e a partecipare a stage festival in Italia e all'estero con tantissimi ballerini e insegnanti di Tap del panorama internazionale : Jason Janas, Lee Howard, Roser Font, Ludovico Hombravella, Josette e Joseph Wiggan, Barbara Duffy, Sarah Reich, Rubén Sanchez, Guillem Alonso, Sharon Kirch, Roxanne Butterfly, Andrew Black, Avalon Rathberg, Lucas Tadeo, Chloe e Maud Arnold, Ivan Bouchain, Daniel Leiveillè, Daniel Borak, Charles Renato, Melinda Sullivan, Michelle Dorrance, Thomas Wadelton, Jason Samuel Smith, Leonardo ed Emanuele D’Angelo, Derick Grent, Michela Marino. Nell’estate del 2014 a Barcellona partecipa al TapOn ( festival del Tap ) studiando con numerosi ballerini e vince il Cutting Contest. Tutte queste esperienze le permetteranno non solo di crescere tecnicamente ma anche di scoprire la cultura e la storia di questa meravigliosa disciplina.
Dal 2008 cura la direzione artistica di Toc Toc,  nata come piccola associazione ma che negli anni cresce in maniera inaspettata fino a raggiungere numeri importanti: più di un centinaio di allievi solo di Tip Tap di tutte le età. Michela si dedica con passione e professionalità continuando assiduamente a studiare e ad aggiornarsi, Toc Toc diventa così una realtà di riferimento nel panorama della Tap Dance poichè all’interno della scuola questa disciplina occupa uno spazio ampio e non di nicchia. Dal 2015 nasce TOCCA A TE , piccolo grande evento dove si spronano gli allievi dei livelli intermedio e avanzato a produrre e creare coreografie per stimolare l’estro e la creatività di ognuno. Si svolge sempre in un piccolo teatro e diviene un modo per mettere alla prova se stessi e misurarsi con gli altri.

Nel 2016 , viene contattata dalla Peep Arrow e un gruppo di sue allieve parteciperà al musical BILLY ELLIOT con la regia di Massimo Romeo Piparo per tutte le repliche al teatro Rossetti di Trieste, l’anno successivo per le repliche al Teatro Verdi di Gorizia.

Dal 2016 organizza a Trieste TAP FOR LIFE evento dedicato al Tap con ballerini ospiti che tengono lezioni proiezioni e workshop in memoria del ballerino di tap Ludovico Humbravella Suarez  scomparso nel 2015 e molto amico di tutta la comunità di Toc Toc.

Numerosi suoi allievi hanno vinto Borse di studio per stage e festival in Italia e all’estero (Washington, New York, Barcellona, Dubrovnik , Odessa). Michela a sua volta nel 2018 e nel 2019 consegna borse di studio a studenti meritevoli al POP TAP FESTIVAL ( evento di Tap all’interno di Danzainfiera).

Dal 2017 i #tutappini un gruppo di allievi di Michela è approdato dopo i campionati Nazionali anche ai campionati Mondiali a Riesa in Germania nel 2018 esibendosi con  le sue coreografie ottenendo n 12 posto al gruppo e 11esimo posto al duetto. Lo stesso gruppo ha vinto il primo posto al FVG TALENT e nel novembre 2019 ha debuttato con lo Show dal titolo YEYE al teatro Bobbio di Trieste nel quale non solo hanno “tappato” in tutti gli stili dallo swing a sperimentazioni ma hanno anche cantato e recitato. Lo stile rimane legato al Musical, ogni coreografia è per Michela una storia che si racconta.

Da qualche anno inoltre, partecipa ad eventi con musica live, jam , improvvisazioni con orchestre e band anche in strada, inserendo sempre di più la Tap Dance nel contesto live da cui proviene.

Michela è anche educatrice, trasmettere e insegnare sono il suo mondo…le scarpe da tap il suo strumento…oltre a questo anche lo scrivere…che è come ballare seduta…

Qualsiasi revisione fondata
Eventuali corsi assegnati

Contattami

Acconsento al trattamento dei dati in accordanza con la privacy policy.

[recaptcha]